Osservatorio Murat

alla scoperta dell'arte contemporanea in Puglia

dal 10 Marzo al 18 Febbraio



I commenti sono chiusi





EVENT GALLERY



DESCRIZIONEPROGRAMMAPRESSRICHIEDI INFORMAZIONI

All’inizio di questa lunga pandemia, come centro di arte contemporanea del sud Italia, ci siamo chiesti cosa potessimo fare per rendere il nostro lavoro in qualche modo significativo sulle piattaforme online. Significativo per chi, come noi, ha dovuto rinunciare al diritto di poter lavorare per tanti mesi su progetti varati e approvati che vedevano, per forza e natura delle cose, la partecipazione del pubblico. Significativo inoltre per attraversare questo periodo insieme senza che fosse tutto perso, riflettendo sui lasciti dell’arte contemporanea su questo territorio.

Abbiamo deciso, con le risorse disponibili, di imbandire un piccolo osservatorio su quello che è stata, è e sarà l’arte contemporanea in Puglia, uno sguardo sì non accademico ma fatto di relazioni, persone, racconti che ci proietta in una materia magmatica, viva, caotica, da riportare così com’è. Da quello che a marzo sembrava solo un intento, ad oggi contiamo 18 puntate dell’osservatorio di cui 5 videointerviste, 2 video documentari e 11 approfondimenti. Il progetto, ideato da Melissa Destino e coordinato insieme a Cataldo Bevilacqua, ha visto la collaborazione di Sonia Azzella e Paola Gentile, nonché la partecipazione gioiosa di tanti protagonisti della storia dell’arte contemporanea barese, che ogni volta, ci hanno offerto spunti e diramazioni diverse nelle nostre indagini.

Potete trovare tutte le puntate dell’osservatorio qui: https://linktr.ee/spaziomurat

Questo viaggio in forma embrionale non è che una prima tappa, sperando in futuro di poterci dedicare ancora, e sempre con maggiore convinzione e spirito scientifico. Tante sono ancora le cose da esplorare, da affrontare, da riportare in luce. Per ora il nostro enorme grazie va a: Archivio Dadamaino, Mario Canali, Aurelio Cianciotta Mendizza, Anna D’Elia, Geppi De Liso, Enzo Di Gioia, Marilena Di Tursi, Carlo Garzia, Gianni Leone, Alessandro Ludovico, Francesco Maggiore, Gianluca Marinelli, Antonella Marino, Patrizia Marino, Pietro Marino, Alba Nardone, Gabriele Perretta, Studio Azzurro, Gianluigi Trevisi, Enzo Velati; i tirocinanti dell’Università degli Studi di Bari Sonia Azzella, Giulia Caparezza, Claudia Caporusso, Ottavia Farchi, Paola Gentile, Lucrezia Maria Mazzilli, Andrea Orsini; tutto lo staff di Spazio Murat e del Puglia Design Store.









 Dichiaro espressamente di aver preso visione e di aver compreso l’informativa privacy e cookie
 Dichiaro di prestare il mio consenso ai trattamenti per finalità di marketing indicati nell’informativa privacy e cookie.