Spazio Murat presenta Puglia Design Store

Un interessante punto di partenza alla scoperta del design pugliese



Spazio Murat apre le porte al grande pubblico presentando il concept store ospitato al suo interno, il Puglia Design Store. L’evento di presentazione inizia il 26 febbraio con una serie di attività dedicate al design e ospita, fino al 13 marzo, un fitto programma di incontri, laboratori, proiezioni di film e documentari, che vedranno la partecipazione di esperti e la collaborazione di istituzioni del mondo del design italiano.

L'accesso agli eventi è gratuito su prenotazione.
Per prenotazioni: spaziomurat.eventbrite.it

I commenti sono chiusi



#spaziomurat #pugliadesignstore #apulia #design #madeinitaly

EVENT GALLERY



DESCRIZIONEPROGRAMMAPRESSRICHIEDI INFORMAZIONI

Ampio spazio verrà dato ai designer e alle aziende i cui prodotti fanno parte della prima selezione del concept store, che riempiranno la sala. L’“invasione creativa” di Puglia Design Store si avrà da un lato con l’esposizione degli oggetti, dall’altro con la presenza degli stessi designer e delle aziende, che mostreranno in questa occasione non solo gli oggetti finiti, ma anche il processo di ideazione e realizzazione degli stessi.


Proprio per esplorare nuove modalità di pensare, creare e produrre, durante le tre settimane, Spazio Murat ospiterà dunque Giorgio Di Palma, Mario D’Aquino e Pierpaolo Gaballo per una residenza immersiva, in cui gli artisti invitati lavoreranno direttamente nello spazio espositivo, durante gli orari di apertura al pubblico, trasformandolo così in luogo vivo di lavoro. Visitare lo spazio anche mentre l’artista lavora ha l’obiettivo mettere in mostra non solo l’esposizione finale ma soprattutto il processo che sta dietro l’oggetto, avvicinando il pubblico, incuriosito dalla “spontaneità” dei lavori prodotti in residenza.


Ciò che accomuna i protagonisti di questo progetto è la trasversalità delle loro esperienze di designer. Interdisciplinarità sembra essere la parola d’ordine dei loro curriculum vitae, innovando per mantenere viva la tradizione, valorizzando, al tempo stesso, quelle che sono le risorse del territorio. L’evento si comporrà di momenti diversi, così suddivisi: Talk, momenti di incontro e conversazione sulle tematiche del design contemporaneo; Film, in collaborazione con Milano Design Film Festival verranno proiettati cinque documentari dedicati al design, con una rassegna a cura di Porzia Bergamasco, una delle coordinatrici del festival; Residenze, i designer del territorio portano nello Spazio Murat i loro processi creativi e produttivi; Laboratori Creativi, esperienze didattiche e formative con alcuni designer e artigiani pugliesi.

 Autorizzo al trattamenti dei miei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03