Inventario: conversazione sull’editoria di ricerca

Incontro con Beppe Finessi e Massimo Torrigiani - GIRI DI PENSIERO

Rassegna dal 13 Aprile al 21 Giugno 2016



Primo ciclo di una rassegna permanente dedicata alla ricerca e al racconto di idee e pratiche della cultura contemporanea. Un ciclo di appuntamenti che abbracciano aspetti diversi della contemporaneità, dall’architettura all’arte e al design, dalla comunicazione all’innovazione. L’accesso è su prenotazione. Per prenotare, visita la pagina Spazio Murat su Eventbrite.

I commenti sono chiusi



#arte, #architettura, #design, #innovazione, #beppefinessi

EVENT GALLERY



DESCRIZIONEPROGRAMMAPRESSRICHIEDI INFORMAZIONI

EVENTO DEL 21/06/2016

Inventario: conversazione sull’editoria di ricerca
Incontro con Beppe Finessi e Massimo Torrigiani

Tutto è progetto. Ogni gesto, anche il più semplice, è progetto. Convinti che si possano trovare innovazione e metodo dentro a ogni cosa, abbiamo immaginato un luogo dove raccogliere e ordinare tutte queste idee, un contenitore che abbiamo chiamato “Inventario” perché fare un inventario è il modo più efficace per capire quello che abbiamo di fronte. “Inventario” non è solo una rivista, “Inventario” non è solo un libro. “Inventario” è un nuovo progetto editoriale che getta uno sguardo illuminato e libero sulla scena del design, dell’architettura e dell’arte, ideato e diretto da Beppe Finessi, edito da Corraini, promosso e sostenuto da Foscarini.


Beppe Finessi

Architetto e critico del design, Finessi svolge attività didattica e di ricerca presso il Politecnico di Milano. È autore di numerose monografie sui maestri e sui nuovi protagonisti del design internazionale. Dal 2010 dirige la rivista “Inventario: Tutto è progetto”, premiata nel 2014 con il Compasso d’Oro.


Massimo Torrigiani

Presiede il comitato scientifico del PAC, museo d’arte contemporanea di Milano, ed è direttore del nascente polo per l’arte e la cultura di Bari. Dal 2009 co–dirige le attività di Fantom, un progetto curatoriale ed editoriale dedicato a fotografia e suono. Vive a Milano, dove ha sede Boiler Corporation, l’agenzia creativa e casa editrice che ha co–fondato nel 2001 per pubblicare la rivista internazionale d’arte “Boiler”.


INFO
comunicazione@spaziomurat.it





 Autorizzo al trattamenti dei miei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03