Giri di pensiero

sul contemporaneo

Rassegna dal 13/04/2016 al 22/06/2016



Primo ciclo di una rassegna permanente dedicata alla ricerca e al racconto di idee e pratiche della cultura contemporanea. Un ciclo di appuntamenti che abbracciano aspetti diversi della contemporaneità, dall’architettura all’arte e al design, dalla comunicazione all’innovazione. L’accesso è su prenotazione. Per prenotare, visita la pagina Spazio Murat su Eventbrite.

I commenti sono chiusi



arte, architettura, design, innovazione, comunicazione

EVENT GALLERY



DESCRIZIONEPROGRAMMAPRESSRICHIEDI INFORMAZIONI

13.04.2016 h 17.30

Antonella Marino e Maria Vinella

presentazione del libro “KEYWORDS Decalogo per una formazione all’arte contemporanea”, editore Franco Angeli, con saggi critici di Francesca R. Recchia Luciani, Christian Caliandro, Cristiana Perrella, Marco Senaldi, Maria Rosa Sossai, Andrea Viliani. “Conversazioni d’artista” con Fabrizio Bellomo, Riccardo Benassi, Emilio Fantin, Chiara Fumai, Angela Marzullo, Adrian Paci, Marinella Senatore e Gian Maria Tosatti.
Insieme alle curatrici intervengono:
Silvio Maselli, assessore alla Cultura del Comune di Bari,
Giuseppe Sylos Labini, direttore dellʼAccademia di Belle Arti di Bari, Christian Caliandro, Francesca R. Recchia Luciani, Marco Senaldi, tra gli autori dei saggi contenuti nel libro.

Durante lʼincontro verrà presentato il video di Giuseppe Magrone, nato dalla documentazione dellʼesperienza dellʼintero progetto.

Info: 338.5900915; 338.3883446

Il decalogo di parole-chiave che costituisce l’architettura di questo libro, non ha un valore prescrittivo né la pretesa di essere esaustivo. Vuol essere piuttosto un’agile traccia per comprendere la fitta rete di problematiche che attraversano l’arte contemporanea, con attenzione particolare all’aspetto formativo. Quest’ultimo è al centro delle sfide globali del nostro secolo. Un centro instabile e magmatico, poiché ogni conoscenza comporta in sé il rischio dell’errore e dell’illusione, come ci ha insegnato Edgar Morin. L’errore della non-conoscenza. L’illusione della finitezza della conoscenza. La conoscenza è difatti un’avventura incerta, e lo è ancora di più nella complessità dei saperi che s’addensano in ogni nostra quotidianità. Strategia necessaria per fronteggiare le scommesse che la realtà costantemente ci impone, solo la creatività – determinante nella formazione artistica – può orientarci nel cammino verso il futuro.


21.04.2016 h 18.30

Corriere della Sera

Talk Show di presentazione del nuovo numero di “Corriere Innovazione”.
A seguire aperitivo.


30.04.2016 h 18.30

Marco Petroni

presentazione del libro “Mondi possibili. Appunti di teoria del design”

Edizioni Temporale, collana Diagrammi

Mondi possibili. Appunti di teoria del design declina e propone un paradigma concettuale capace di aprire una prospettiva verso cui far convergere pratiche e teorie della cultura del progetto del nostro tempo. Il possibile è capacità, scelta, decisione di futuro. La ricerca privilegia un insieme di esperienze progettuali che non si esauriscono nella sfera della produzione di oggetti, ma si propongono come processi di riflessione e costruzione di scenari. I progetti analizzati sono stati individuati come qualcosa di simile a una tradizione nascosta che oscilla tra sparizione e galleggiamento. Un altro mondo è possibile.
La postfazione al volume è a cura di Domitilla Dardi, curatrice design del MAXXI di Roma.
Durante l’incontro, l'autore discute sui temi del libro con Marilena Di Tursi, storica e critica d'arte del Corriere del Mezzogiorno.

Marco Petroni
Teorico e critico del design. Insegna Storia dell’arte contemporanea presso Abadir (Catania); Storia della Moda, Moda e comunicazione e Design dell’Accessorio presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli. È curator-at-large per la Fondazione Plart di Napoli. Collabora con riviste di arte, architettura e design tra cui Domus, Flash Art e Artribune.


09.06.2016 h 18.30

Annamaria Brindicci

Presentazione della rivista "Progetti Bari"
Conversazione con Marco Petroni

Chi abbia familiarità con le riviste che pubblicano progetti d'architettura, vede replicarsi sovente i medesimi luoghi e progettisti. Una grande limitazione per un territorio, come quello italiano, che conserva fortunatamente ancora un variegato panorama di contesti culturali, capaci di dare origine a realizzazioni che accolgono gli accenti e lo spirito dei luoghi. Progetti è nato con una missione precisa: osservare e documentare la cultura progettuale che si sviluppa in architettura e nel design nei vari territori della penisola. Per dare voce e visibilità anche a quella parte della scena architettonica contemporanea destinata, soprattutto per la sua collocazione territoriale, a restare in ombra. Ad esaminarla con curiosità, la realtà italiana è infinitamente sfaccettata e per questo interessante e vivace: Progetti offre un inedito itinerario di visita alle province dell'inventività.

Conversazione con Marco Petroni
Il talk di presentazione sarà curato e coordinato da Marco Petroni e verterà sul tema Nuove pratiche per nuovi spazi pubblici. Partecipano alla presentazione Francesco Maggiore, direttore fondazione Dioguardi; Antonella Marino, storica dell'arte e giornalista di Repubblica; Domenico Pastore, architetto; Nicola Martinelli, docente presso il Politecnico di Bari.

Annamaria Brindicci
Imprenditrice e consulente aziendale, Brindicci cura iniziative che mettono in relazione cultura del progetto e impresa. Fra queste la rivista Progetti Bari, semestrale di diffusione delle migliori espressioni del design e dell’architettura pugliese.


15.06.2016 h 11.00—18.00 / h. 18.30

Lorenzo Marini

Workshop e Conversazione

Lorenzo Marini
Lorenzo Marini è art director, artista multidisciplinare e autore di alcuni saggi sulla comunicazione. Ha condotto Il giorno della marmotta su Radio2 e ha vinto numerosi premi, tra cui il Leone d’Oro a Cannes (Festival internazionale della Pubblicità 1985).


16.06.2016 h 18.00

Ilaria Ferramosca
Gian Marco de Francisco

presentazione della graphic novel "Ragazzi di scorta"
introduzione di Francesco Monterisi
modera Raffaele Caporaso

Ilaria Ferramosca
Ilaria Ferramosca è scrittrice e ideatrice di strisce a fumetti e graphic novel per Treccani, BeccoGiallo, Tunué, 001 Edizioni, Edizioni Voilier. Tra i finalisti del premio Alberto Tedeschi de Il Giallo Mondadori nel 2014. Insegna sceneggiatura presso due delle sedi di Grafite, polo formativo pugliese di grafica e fumetto.

Gian Marco de Francisco
Gian Marco de Francisco è architetto e fumettista tarantino, è stato allievo di uno dei maestri della scuola sudamericana del fumetto, Carlos Meglia. Nel 2012 è stato l’ideatore e ad oggi il coordinatore generale di “Grafite”, il primo polo di formazione regionale sull’arte del fumetto.


18.06.2016 h 18.30

Chiara Alessi

presentazione del libro “Design senza designer”

Chiara Alessi
Chiara Alessi scrive articoli e saggi sul design, collaborando con le principali riviste di settore (Domus, Interni, Klat) e insegna in diverse scuole e università in Italia. Ha appena pubblicato il libro Design senza designer per Laterza, saggio e inchiesta sugli “altri” mestieri del design.


22.06.2016 h 18.30

Beppe Finessi

Inventario: conversazione sull’editoria di ricerca
con Massimo Torrigiani e Alessandro Ludovico

Beppe Finessi
Architetto e critico del design, Finessi svolge attività didattica e di ricerca presso il Politecnico di Milano. È autore di numerose monografie sui maestri e sui nuovi protagonisti del design internazionale. Dal 2010 dirige la rivista Inventario: Tutto è progetto, premiata nel 2014 con il Compasso d’Oro.


INFO
comunicazione@spaziomurat.it

PRENOTA EVENTO





 Autorizzo al trattamenti dei miei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03