Forensic Architecture – Pratiche di Verifica

4 indagini tra arte, architettura, nuove tecnologie e diritti umanitari nella nuova mostra di Spazio Murat all’interno del Biarch. Dal 1 al 25 Settembre

1 Settembre - 25 Settembre



I commenti sono chiusi





EVENT GALLERY



  • Forensic Architecture. Pratiche di verifica
    anemptytextlline
  • Forensic Architecture. Pratiche di verifica
    anemptytextlline
  • Forensic Architecture. Pratiche di verifica
    anemptytextlline
  • Forensic Architecture. Pratiche di verifica
    anemptytextlline
  • Forensic Architecture. Pratiche di verifica
    anemptytextlline
  • Forensic Architecture. Pratiche di verifica
    anemptytextlline
  • Forensic Architecture. Pratiche di verifica
    anemptytextlline
  • Forensic Architecture. Pratiche di verifica
    anemptytextlline
  • Forensic Architecture. Pratiche di verifica
    anemptytextlline
  • Forensic Architecture. Pratiche di verifica
    anemptytextlline
  • Forensic Architecture. Pratiche di verifica
    anemptytextlline
  • Forensic Architecture. Pratiche di verifica
    anemptytextlline
  • Forensic Architecture. Pratiche di verifica
    anemptytextlline
  • Forensic Architecture. Pratiche di verifica
    anemptytextlline
  • Forensic Architecture. Pratiche di verifica
    anemptytextlline
  • Forensic Architecture. Pratiche di verifica
    anemptytextlline
DESCRIZIONEPROGRAMMAPRESSRICHIEDI INFORMAZIONI

Sarà una mostra di 4 indagini di Forensic Architecture - per la prima volta nel Sud Italia - ad inaugurare il settembre di Spazio Murat. La mostra, che si terrà dal 1 al 25 Settembre, farà parte del circuito di eventi ed esposizioni all’interno di Biarch 2021, il festival dell’architettura che si terrà a Bari dal 3 al 20 Settembre e il cui tema quest’anno sarà Margini, Confini, Frontiere.

Forensic Architecture è un gruppo di ricerca multidisciplinare composto da architetti, sviluppatori di software, registi, giornalisti investigativi, artisti, scienziati, organizzatori
di comunità e avvocati con base alla Goldsmiths, University of London.

Insieme indagano specifici casi di crimini di stato e delle corporation e violazioni dei diritti umani. Lavorando con e per conto di comunità colpite da violenza politica, di organizzazioni per i diritti umani, di procuratori internazionali, di gruppi per la giustizia ambientale e di organizzazioni mediatiche, Forensic Architecture presenta le prove prodotte in una varietà di forum legali, accademici, culturali e comunitari per la giustizia e la responsabilità.

La selezione delle indagini di Forensic Architecture presentata in mostra si concentra sulle regioni che si affacciano sul sempre più militarizzato bacino del Mediterraneo: quattro casi legati all’esclusione coloniale, ai crimini di stato e alla violenza razziale che si verificano in territori liminali – quattro coordinate nel campo di forza delle dinamiche geopolitiche. Melilla (Spagna); il delta del fiume Evros/Meriç (Grecia/Turchia); la Striscia di Gaza occupata (Palestina); e il Mar Mediterraneo.

Con questa mostra si intende continuare ad esporre a Spazio Murat non solo la variabilità delle forme di vita, ma anche le possibilità offerte dalla cooperazione sociale, affinché la conoscenza di tali esperienze porti al loro consapevole utilizzo e alla sempre potenziale ridefinizione degli orizzonti del nostro vivere.
Capita spesso che alcuni elementi cruciali di testimonianze dirette rimangano nascosti nei vuoti di memoria. Se è vero che le storie e le narrazioni di traumi ed esperienze di violenza sono spesso costruite attorno a tali lacune, è anche vero che è proprio in tali lacune che si deve cercare la resistenza e l’azione politica.

Forensic Architecture - Pratiche di verifica è realizzato all’interno di BiArch, progetto vincitore del bando “Festival dell’Architettura”, promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura

Realizzato grazie anche al supporto di: PROGRAMMAZIONE CUSTODIAMO LA CULTURA IN PUGLIA / FONDO SPECIALE PER CULTURA E PATRIMONIO CULTURALE; Regione Puglia; Teatro Pubblico Pugliese; OIBA, Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bari.

Sponsor Tecnico: PEPE GRAPHIC

Fotografie di Umberto Lopez e Ivan Abbattista

 Dichiaro espressamente di aver preso visione e di aver compreso l’informativa privacy e cookie
 Dichiaro di prestare il mio consenso ai trattamenti per finalità di marketing indicati nell’informativa privacy e cookie.